La Nascita

La SpoltoreServizi S.r.l., società unipersonale interamente partecipata dal Comune di Spoltore nasce l’ 11 gennaio 2007, e veniva iscritta presso il Registro delle Imprese  di Pescara il 16.01.2007.

Tra gli obiettivi dell’amministrazione comunale di Spoltore, c’era quello di promuovere nuovi modelli di gestione dei servizi pubblici locali comunali al fine di migliorare l’efficienza, la flessibilità, lo sviluppo in termini di qualità e redditività con conseguenti vantaggi per la comunità, ed in particolare :

  • superare i vincoli di rigidità propri dell’ente pubblico;
  • rendere più efficiente e migliorare l’organizzazione del lavoro;
  • attuare economie dei costi di gestione, razionalizzando l’organizzazione attraverso una migliore economia di scala ed affinando gli strumenti di gestione e controllo collegabili alla qualità e flessibilità gestionale.

Visto che ai sensi dell’art.112 del D.lgs 18.08.2000 gli Enti Locali nell’ambito delle rispettive competenze provvedono alla gestione dei servizi pubblici che abbiano produzioni di beni ed attività  rivolte a realizzare a realizzare fini sociali e a promuovere lo sviluppo economico e civile delle comunità locali; considerato che con il D.L. n.269/2003 convertito in legge n.326/2003, e gli artt.113 e 113 bis del D.Lgs 267/2000 sono stati modificati disciplinando rispettivamente i servizi pubblici locali di rilevanza economica ed i servizi pubblici locali privi di rilevanza economica, preso atto che l’art.113 del D.Lgs 267/2000 al comma 5 lettera c) stabilisce che l’erogazione dei servizi pubblici locali a rilevanza economica può avvenire con conferimento della titolarità del servizio a società a capitale  interamente pubblico a condizione che l’Ente o gli Enti Pubblici titolari del capitale sociale  esercitino un controllo analogo a quello esercitato sui propri servizi e che la società realizzi la parte più importante della propria attività  con l’Ente o gli Enti Pubblici che la controllano, il Comune di Spoltore con delibera n.41 del 21.09.2006, modificata con successiva delibera n.49 del 17.10.2006, modificata con ulteriore successiva delibera n.67 del 22.12.2006, ha statuito di costituire la Società SpoltoreServizi S.r.l.

A seguito dell’evoluzione normativa e giurisprudenziale con delibera di Consiglio Comunale n° 6 del 27 gennaio 2010 la Società veniva riconfigurata quale Azienda destinata alla produzione di beni e servizi strumentali all’attività del Comune di Spoltore come previsto dall’art. 13 del D.L. 223/2006 convertito in Legge n° 248 del 04.08.2006.

Le Ragioni della scelta

Le considerazioni che hanno portato l’Amministrazione Comunale a costituire la SpoltoreServizi srl, sono state diverse:

  • raggiungimento degli obiettivi istituzionali di cui al citato art. 112 del T.U.EE.LL. che attengono all’obbligo di provvedere alla gestione di servizi pubblici;
  • la società a capitale pubblico avrebbe presentato un forte collegamento con i fini istituzionali dell’ente pubblico;
  • la situazione organizzativa e strutturale del Comune non avrebbe consentito la prosecuzione dei servizi, ed inoltre le normi vigenti escluderebbero la possibilità della gestione in economia;
  • il ricorso alla Società  avrebbe soddisfatto le moderne esigenze di garanzia degli standard qualitativi, la flessibilità, la continuità  nella gestione dei servizi, oltre ad una gestione manageriale stante le logiche imprenditoriali e i criteri economici adottabili;
  • il mantenimento da parte dell’Ente del controllo delle scelte gestionali e strategiche  attraverso la presenza negli organi societari.